Adesso tu.

Pazzesche, noi donne siamo pazzesche. Arrivano sempre, il ciclo arriva sempre puntuale: quando sei a lavoro e RIGOROSAMENTE senza assorbente, quando sei in autobus, quando hai i jeans chiari, quando avevi il concertone pagato con un rene, quando ti siedi sulla sedia dell’ufficio pubblico, con tanto di platea di anziani che il cantiere mi fa… Continue reading Adesso tu.